Lutto nella televisione, addio all’attore della serie. Per tanti anni sugli schermi degli italiani

Il pubblico del mondo intero lo aveva conosciuto soprattutto grazie alla sua interpretazione nella fiction, amata ovunque, Sentieri. Lì era stato l’avvocato Ross Marler e gli spettatori negli anni se ne erano molto affezionati tanto che ancora ricordano quel personaggio con grandissima nostalgia. Soprattutto adesso che il suo brillante interprete non c’è più. Jerry Ver Dorn, purtroppo, è mancato lo scorso primo maggio.

Chiunque, e ovunque, lo ricorderà con affetto per il suo percorso artistico e per l’essere umano che era. Una grave malattia l’ha strappato alla vita, ora i suoi cari, ma anche il mondo dello spettacolo, lo stanno piangendo ricordando la sua carriera nella recitazione. Jerry Ver Dorn per gli spettatori rimarrà sempre Ross Marler e l’acclamato interprete che è riuscito ad aggiudicarsi ben due Emmy e diverse nomination.

Jerry Ver Dorn morto attore sentieri


Jerry Ver Dorn, addio all’attore di Sentier

Jerry Ver Dorn era nato a Sioux Falls (Stati Uniti, Dakota del Sud) il 23 novembre del 1949 e si è spento lo scorso primo maggio all’età di 72 anni a causa di un cancro. Aveva ricoperto i panni di Ross Maller in Sentieri per decenni, dal lontano 1975 fino al 2005. Subito dopo, era passato nella serie televisiva Una vita da vivere, dove è stato il patriarca Clint Buchanan per ben otto anni, fino al 2013, e poi la pensione.

Jerry Ver Dorn morto attore sentieri

Pensare che inizialmente il suo sogno era quello di diventare un insegnate di inglese, infatti frequentava l’Università del Minnesota. In seguito però si è innamorato della recitazione, cambiando strada. Così ha deciso di studiarla a Londra per circa un anno. Negli anni Settanta il vincente debutto che gli ha rivelato che il suo cambio di rotta fosse stato vincente. Lo ricordiamo anche al cinema. Resterà indimenticabile.

Eva Henger e l’incidente col marito, le immagini choc. Slitta l’intervento chirurgico

“È morto, non ce l’ha fatta”. Lutto nel calcio di Serie A, si è spento dopo il gravissimo incidente

“Grazie alla vita”. Cristiano Ronaldo e Georgina Rodriguez, prima foto della figlia dopo il dramma