“È morto mio figlio”. Dramma per il cantante, è il secondo che perde: “Ora rispettateci”

Nessun genitore potrà mai essere preparato ad una notizia del genere, si tratta di qualcosa che per tutti ha dell’innaturale. Eppure la natura insegna tutt’altro, la vita non fa sconti a nessuno e non segue alcuna logica a noi comprensibile. Così, l’acclamato musicista Nick Cave adesso è costretto a dire addio ad un figlio per la seconda volta. Dopo 7 anni dalla morte del 15enne Arthur, si è spento anche Jethro Lazenby.

Era bellissimo, con un’intera esistenza nonché una promettente carriera davanti nel settore della moda e oggi invece è tutto sfumato per sempre. “Con molta tristezza posso confermare che mio figlio è morto”, ha detto pubblicamente Nick Cage devastato dal dolore. Jethro Lazenby, secondogenito della star della musica, aveva solamente 31 anni e già aveva sfilato in Inghilterra per marchi come Balenciaga e Versace.

nick cave morto figlio Jethro Lazenby


Nick Cave, morto il figlio Jethro Lazenby

Jethro Lazenby era nato a Melbourne (Australia) nel 1991 dalla indossatrice Beau Lazenby, soltanto dieci giorni dopo la nascita del suo fratellastro, e primogenito dell’artista, Luke. Quest’ultimo, infatti, è figlio di Viviane Carneiro che fu la prima moglie di Nick Cage. Una situazione piuttosto fuori dal comune, che ha fatto sì che il giovane, ormai scomparso, conoscesse sua padre solo una volta compiuti i sette-otto anni. “Saremmo grati se rispettaste la privacy della famiglia in questo momento”, ha domandato il cantautore.

In seguito, nella vita del cantautore, dalla seconda moglie Susie Blick sono arrivati anche i gemelli Earl ed Arthur (2000). L’ultimo, come accennato, nel 2015 è venuto a mancare a seguito di uno sfortunato tuffo da una scogliera. L’altro ora è un attore.

Tornado al povero Jethro, nonostante la notevole quanto fresca carriera nell’ambito fashion, soffriva di schizofrenia, una diagnosi arrivata dopo avere aggredito una sua ex fidanzata nel 2018 e poi sua madre Beau. Era stato rilasciato due giorni prima di spegnersi.

nick cave morto figlio Jethro Lazenby

nick cave morto figlio Jethro Lazenby

“È stato un capitolo difficile, però alla fine è stato fantastico. Con mio eterno rammarico, non ho avuto molti contatti con Jethro nei primi anni ma oggi ho un ottimo rapporto con lui”, aveva rivelato da poco il cantante. Jethro era stato rilasciato dal Melbourne Remand Center con l’indicazione di sottoporsi ad un trattamento per abuso di sostanze evitando inoltre di incontrarsi con sua mamma per almeno due anni.

“Addio, ti lascio andare”. Lutto per Emanuela Folliero: “Potete capire quant’è difficile”

“Altri interventi”. Eva Henger trasferita dall’ospedale con volo privato: le sue condizioni

Lutto nella televisione, addio all’attore cattivo della serie che ha emozionato tutta l’Italia