“Ho ucciso mia madre”. Confessione choc del giovane attore della tv: aperte le porte del carcere

Milioni di telespettatori nelle ultime ore si sono trovati a leggere una notizia davvero sconvolgente. Per l’accaduto in sé, indubbiamente terrificante, ma sopratutto in quanto il protagonista di questa vicenda è uno degli attori dell’acclamata serie televisiva, forse una delle più amate di sempre, Riverdale. Quello che tutti ricordano come un ragazzino dal viso angelico, Ryan Grantham, oggi è destinato all’ergastolo.

Nel 2020, il primo aprile per l’esattezza, sua madre è stata trovata senza vita ed ora la star di Riverdale pare avrà una vita intera da scontare in carcere. “È stato ritenuto colpevole dell’efferato gesto”, riporta Global News. Ma non solo ha ucciso sua mamma, Barbara Waite, dichiarandosi colpevole dell’omicidio di secondo grado, Ryan Grantham, inoltre, progettava di assassinare Justin Trudeau e l’intera famiglia.

Ryan Grantham riverdale omicidio mamma


Ryan Grantham, la confessione dell’attore di Riverdale

“Sebbene il tempo minimo che deve essere scontato prima che un delinquente possa beneficiare della libertà condizionale è di dieci anni, il tribunale ha la facoltà di ordinare che l’autore del reato sconti tra 10 e 25 anni prima di poter richiedere la libertà condizionale”, si legge poi ancora sul magazine canadese. Un avvenimento raccapricciante, che ha letteralmente sconvolto i moltissimi appassionati di Riverdale. “Incredibile”, “Chi l’avrebbe mai detto, che paura”, “Davvero inquietante”, “Altro che il bimbo della tv!”.

Ryan Grantham riverdale omicidio mamma
Justin Trudeau e la moglie

Ryan Grantham riverdale omicidio mamma

Sul primo ministro e i famigliari, Ryan Grantham “aveva calcolato tutto e pianificato nei dettagli”. Infatti “nella sua auto oltre le armi aveva pure delle mappe per arrivare nella casa di Justin Trudeau. Lo scopo era di assassinarlo con tutta la famiglia”.

Fatti emersi dopo l’ultima sentenza dello scorso 13 giugno, in cui è stato accusato di complotto contro il politico. Aveva raccolto pistole, molotov, munizioni e attrezzi da campeggio per poi dirigersi in auto verso la casa di quest’ultimo. Per fortuna il piano è poi sfumato.

“È morto a 27 anni”. Dramma per l’attore della tv, il figlio trovato senza vita

“Sono stata male”. Lilli Gruber parla dopo l’assenza dalla tv: “Arrivata a 44 chili”

“È morta a 17 anni”. Il dolore Orietta Berti: “Una cosa del genere ti cambia l’anima”