“Abbiamo perso una famiglia”. Enzo Paolo Turchi, il dolore si fa sentire: “Eravamo tanto legati”

Certe stelle non si spengono mai, sopravvivono in eterno, grazie a ciò che sono riuscite a realizzare, a raggiungere, qualcosa che resterà indelebile nei decenni. Enzo Paolo Turchi e la maggior parte dei vari colleghi legati al mondo dello spettacolo, e della danza, non smettono di piangere colei che è stata un simbolo nonché la maestra, la madrina di questo scintillante e ambito settore. Il dolore è davvero forte.

Impossibile dimenticarla, si può soltanto andare avanti senza lei. Seguendo le sue imponenti, indelebili orme, preziosissime per chi è immerso tra gli accecanti riflettori televisivi. Enzo Paolo Turchi deve tutto o quasi a questa figura intramontabile, per questo motivo ha sentito il bisogno ed il dovere di ricordare quanto la donna, la star, in questione sia stata fondamentale ribadendo quanto rimarrà indimenticabile.

enzo paolo turchi raffaella carrà


Il dolore di Enzo Paolo Turchi

Non aveva detto a nessuno, neanche ad alcuni cari amici e colleghi, che fosse afflitta da una crudele e inguaribile malattia. Se ne è andata in sordina, lo aveva deciso lei stessa. Non voleva che i suoi adorati telespettatori, ai quali ha dedicato infinite ore del suo tempo, della sua esistenza, la ricordassero in tali condizioni. Voleva continuare a splendere forte, bella e sicura, com’è sempre stata, nelle loro memorie.

enzo paolo turchi raffaella carrà

È trascorso già un anno, quasi, dalla sconvolgente scomparsa di Raffaella Carrà. E il marito di Carmen Russo, però, ancora non se ne capacita. “Per me non è morta”, ha infatti confessato con grandissima nostalgia Enzo Paolo Turchi attraverso il settimanale Visto. Il prossimo 5 luglio saranno 12 mesi senza la sua energia e lui se lo nega: “Per me è in tournée ed è per questo che non riusciamo ad incontrarci”.

Insieme, negli anni Settanta, idearono il mitico Tuca Tuca, fu lui il coreografo. Ricordi splendidi, ma dolorosi. Quando Raffaella Carrà si è spenta a 78 anni, sconvolgendo la Nazione, ma anche i tanti altri paesi che la amavano, prima fra tutte la Spagna, la dolce metà di Carmen Russo ha avuto un malore.

“Quando ho scoperto che non c’era più sono quasi svenuto. Ero in auto, ho pensato che era impossibile”, ha detto. “Eravamo molto legati, passavamo tanto tempo insieme. Abbiamo perso una di famiglia”, ha concluso.

Lutto per Albano Carrisi, una notizia per lui molto triste: “È morta a 42 anni”

Raffaella Carrà, in vendita la sua enorme casa super lusso di Roma. Ecco com’è all’interno

“Sono preoccupata per mia figlia”. Elisabetta Canalis non lo nasconde: “E ora come facciamo?”