“Aiutatela”. Choc nello studio Mediaset, prima le mani addosso poi sviene in diretta

Clima incendiato nella villa de La pupa e il secchione. Dopo essere stata ricoverata per giorni in ospedale a causa di una bruttissima allergia, avendo così dovuto inevitabilmente posticipare di tanto la sua entrata nello scintillante reality di Barbara D’Urso, Paola Caruso è durata quanto un gatto in tangenziale. Proprio così, l’ex Bonas è stata severamente squalificata a causa della rissa con Mila Suarez. Fatto inaccettabile.

Nel corso dell’ultima puntata della trasmissione targata Mediaset, in studio Barbara D’Urso era intenta a leggere il comunicato di squalifica quando le due ormai acerrime nemiche hanno ripreso ad attaccarsi e la situazione si è subito precipitosamente scaldata. La rissa, nelle ore precedenti, è scoppiata quando la pupa marocchina ha tirato in ballo il figlio di Paola Caruso, così quest’ultima le ha messo le mani al collo.

la pupa e il secchione rissa mila suarez paola caruso


La Pupa e il secchione, Paola Caruso espulsa da Barbara D’Urso

“Sono mortificata per quanto è successo. Non mi era mai capitato di perdere il controllo in questo modo. Mi spiace per i compagni e la produzione. Non sono questa persona e mi sono sentita male. Ho vuoto mi si è chiuso il cervello. Era la seconda volta che Mila Suarez attaccava mio figlio. Non permetto a nessuno di toccare il mio bambino. Una volta aveva pure detto: ‘hai rotto i co*****i con tuo figlio'”, ha cominciato.

Paola Caruso ha precisato di non essere stata l’unica ad aver alzato le mani, anche Mila Suarez avrebbe fatto lo stesso con lei. “Non è che lei non me le ha messe le mani addosso, non è che lei le ha prese, non è che lei è stata lì ferma”, ha proseguito a raccontare difendendosi per poi aggiungere: “Comunque per difendere mio figlio faccio questo e di peggio. Poi nessuno dice nulla a lei che ha spaccato i bicchieri?”.

A quel punto, Mila Suarez ha preso la parola: “Non è assolutamente vero, non l’ho toccata. Ho tutti loro testimoni che hanno visto che è stata lei ad alzare le mani. Ecco bene, Elena, Francesco e Mirko stanno confermando che mi ha picchiata lei. Anzi, non soltanto non l’ho toccata, ma non ho attaccato mai suo figlio. Lei mi ha tirato anche i capelli e poi mi ha anche schiaffeggiata”, si è così immediatamente difesa.

“Non è che tu non hai alzato le mani, l’hai fatto per farmi impazzire, mi hai provocata per farmi impazzire. Tu sei una str***a, fai cac**e, schifo di persona, calpesti tutti. Hai spaccato i vetri, vergognati. Spaccava i bicchieri per terra. C’è uno schifo lì dentro, non voglio tornare con quelle persone nella villa sono falsi”, ha continuato la squalificata che, comunque siano andate realmente le cose, ha sicuramente esagerato.

Pensare che nel corso dell’ormai memorabile rissa nella villa de La pupa e il secchione 2022, l’ex Bonas di Paolo Bonolis è addirittura svenuta a terra tanto era il nervosismo. “Non accetto Paola dentro la villa. Fa paura, alza le mani, non posso stare nello stesso posto con lei. Una donna che alza le mani io non lo accetto. Vergognati tu, smettila, mi hai aggredita”, ha poi concluso durissima e soddisfatta Mila Suarez.

“Mi avete cancellata”. Barbara D’Urso, il fuorionda fa capire tutto: “E ora non è uno scherzo”

“Ho visto cose brutte”. Manila Nazzaro, l’amara scoperta: “È per questo che ho detto basta”

“Non è giusto quello che mi fate”. Isola dei Famosi, accuse di Floriana Secondi alla produzione