“Viviamo così il matrimonio”. Luca Laurenti, chi è la moglie Raffaella

Impossibile immaginare Luca Laurenti senza Paolo Bonolis, il loro è un duo davvero inseparabile che ha scritto e continua a scrivere un pezzo di storia del piccolo schermo. Ma l’esilarante figura televisiva, nel suo privato, è anche la metà di un’altra coppia ancora più unita. Parliamo di sua moglie, Raffaella Ferrari.

Indubbiamente si tratta di una delle coppie più riservate dello showbiz. Sono realmente poche le notizie trapelate nel corso dei decenni a proposito della loro lunga relazione. Nessun social, praticamente zero interviste rilasciate. Quella di Luca Laurenti e Raffaella Ferrari è una scelta più che premeditata, perché?

luca laurenti moglie raffaella ferrari


Luca Laurenti, chi è la moglie Raffaella Ferrari

Persino in questa fondamentale parte dell’esistenza di Luca Laurenti c’è lo zampino del fedele amico e collega Paolo Bonolis. “È stato lui a presentarmi Raffaella Ferrari, la donna della mia vita che ho sposato nel 1994 e da cui ho avuto mio figlio Andrea. Con lei mi sono risolto. Mi ha fatto uscire da una specie di depressione, mi ha dato equilibrio. È l’elemento quadrato, terreno della coppia”, il comico a Vanity Fair.

luca laurenti moglie raffaella ferrari

Vista la loro estrema riservatezza, in cui hanno deciso di vivere con grande desiderio e consapevolezza, non è facile stabilire quando sia nata Raffaella Ferrari. Grazie alle pochissime dichiarazioni del consorte è noto che il loro figlio Andrea si venuto al mondo nel 1997, ma anche lui resta per loro, e sua, scelta un mistero. Entrambi hanno scelto di vivere non solo lontani dai riflettori, ma anche da determinate ‘regole’.

“Ho una visione dell’amore. Faccio due esempi. Vedo mia moglie a letto con un altro. Scatta la gelosia e uccido. Oppure, capisco che a lei piace e condivido il suo piacere. Invece de strillà, me tolgo le mutande e mi ci metto pure io. Il primo atteggiamento genera violenza. Il secondo moltiplica l’amore. Io rispetto il piacere dell’altro. Sono il suo trampolino qualsiasi scelta faccia”, ha raccontato lui nella stessa intervista.

luca laurenti moglie raffaella ferrari

E ancora: “Vuoi andare in America, vai. Vuoi fare l’amore, fai. Il nostro progetto comune resta intatto. Io, Raffaella me la risposo cento volte. Nulla ci separa. No queste str**zate. Il nostro rapporto non è basato sul c**zo”. In quell’occasione Raffaella Ferrari aveva concordato dicendo che loro sono “due parti della stessa mela”. Un modo di spiegarsi, quello di Laurenti, che fa come sempre ridere, ma anche riflettere.

“Stiamo bene sia insieme che a distanza. Ognuno ha il suo codice e il nostro è sempre unificante. Non ci sono cose che uno può fare o non può fare. Quanto alla fedeltà, il problema per noi non è cosa si fa, ma come lo si fa. Dico solo che se una mi piace ma ha il marito geloso, manco la tocco. Se invece non lo è, si può essere felici in tre ch’è meglio. L’amore deve far bene a tutti”, ha aggiunto lui sul loro amore libero.

“Che belli”. Federica Panicucci, i figli Sofia e Mattia sono già grandi

Add Comment