“Con un politico famoso”. Monica Setta e il compagno, la scoperta sulla sua relazione

Per svariati anni aveva smesso di credere nell’amore, almeno per quanto riguarda il piano sentimentale. Non si sentiva parlare di lei in questi termini ormai dal 2011, l’anno in cui si è ufficialmente separata dal suo ex marito, il giornalista legato a Mediaset Giuliano Torlontano. Insieme, nel 2000, hanno avuto una figlia di nome Gaia. Si tratta dell’unica erede di Monica Setta, con la quale coltiva una rapporto unico.

Tornado al presente, come anticipato, Monica Setta era diventata talmente diffidente e scettica verso le relazioni amorose che recentemente si era addirittura promessa di non cadere più in tentazione. Nel suo quotidiano per molti anni sembra siano esistiti solo il lavoro, a cui si è sempre dedicata con ammirevole serietà, e la famiglia. Oggi è fidanzata e felice. Ma in realtà, un uomo, famoso, pare ci sia sempre stato.

monica setta compagno relazione piero fassino


Il compagno di Monica Setta, le voci su Piero Fassino

A fine 2021, Monica Setta aveva allietato i fan svelando d’essersi lasciata andare di nuovo all’amore. “Ero certa non avrei più pronunciato certe frasi, ora mi sono trovata a dedicare a un uomo parole di Marquez. ‘Ti amo non per chi sei, ma per chi sono quando sto con te’. Sono innamorata e se poi finisse sono grata, perché ho sentito la vita tornare in me dopo aver passato anni difficili e tristi”, uno scoop rivelato su Chi.

monica setta compagno relazione piero fassino
Con la madre e la figlia

Eppure, come anticipato, pare che un rinomato politico legato al Partito democratico abbia frequentato in diversi periodi e in maniera altalenante la giornalista televisiva. Un argomento che sembrava archiviato dalla cronaca rosa per mancanza di prove, ma che oggi Dagospia ha riaperto lanciando una ipotesi che potrebbe convincere. Lei stessa aveva toccato l’argomento, sempre con la rivista di Alfonso Signorini.

L’ex marito della giornalista

Era l’estate del 2020, quando Monica Setta aveva raccontato: “Per un periodo mi è capitato di pensare a un secondo figlio. È un pensiero che avevo avuto mentre frequentavo un uomo meraviglioso, conosciuto a casa di Renata Ranieri. Parlo di un famoso politico che nel corso della nostra relazione era il segretario di un partito di sinistra molto importante”. E, secondo il sito di gossip, potrebbe trattarsi di Piero Fassino.

“L’ho conosciuto sul finire della mia separazione e in quel momento non ero ben disposta nei confronti dell’amore. La fine del mio matrimonio mi aveva fatto soffrire molto, eppure quell’uomo è stato in grado di riaccendere tutto. Ero davvero tanto coinvolta, come forse mai in tutta la vita, mentre lui lo è sempre stato meno, ed è per questo motivo che, dopo diverso tempo passato assieme, è finita”, aveva svelato.

monica setta compagno relazione piero fassino

Poi però, la fiamma tra i due si era riaccesa nel 2017: “Pensavo fosse la volta buona ed invece proprio in quell’occasione mi ha consegnato una lettera con dei fiori bianchi e un romanzo di Dai Sijie. Mi spiegava che per lui non era mai stato amore, ma che mi voleva bene e che ci sarebbe sempre stato. È un uomo sincero, perbene e affidabile, ma che da quel momento non ho mai più voluto vedere”, aveva aggiunto.

Ma perché il sito di Roberto D’Agostino sostiene possa trattarsi del politico sopracitato? “Sarà mica Piero Fassino l’ex segretario del Pd di cui parlava la Setta? Certo è che il tweet del politico fa sorgere più di un dubbio. La Setta l’ha riportato nelle sue storie Instagram con la musica di Ultimo Tango a Parigi”, si legge e ancora. “Un messaggio trasversale della serie ‘chi vuole intendere intenda’?”. Il tweet in questione era per ringraziare davanti a tutti la conduttrice per il suo fresco debutto su Rai 2 nello show Generazione Z.

“Un fidanzato importante”, Alfonso Signorini, chi è il suo compagno Paolo Galimberti

Francesco Giorgino, chi è la moglie Nicoletta: anche lei è nel mondo della televisione

“Solitudine e isolamento”. Alda D’Eusanio torna e parla. E le accuse sono forti