“È morta a 17 anni”. Il dolore Orietta Berti: “Una cosa del genere ti cambia l’anima”

Sempre sul pezzo e con il sorriso. Orietta Berti, contrariamente ad altri suoi colleghi, possiede un grande dono che continua a tenerla a galla nel mondo della musica e dello spettacolo. Ed è quello di non aver paura dei cambiamenti, adattandosi ad ognuno di essi ed assaporandoli come farebbe una ragazzina. In anni ed anni di concerti, conduzioni e ospitate televisive, inoltre l’abbiamo sempre vista felice, raggiante.

Ma sorridere alle volte è anche un dovere per artisti come lei. Non si possono deludere le aspettative del pubblico, nemmeno quando si vivono drammi personali. A meno che non si tratti di cose molto gravi non è il caso di rimandare un concerto. La soluzione quindi è sorridere, sempre, rimandando il dolore a dopo o provando a celarlo. È ciò che è capitato ad Orietta Berti dopo un lutto che l’ha devastata nel profondo.

orietta berti morte nipote acquisita


Orietta Berti, quel lutto che non può dimenticare

Nel corso di una interessante intervista rilasciata nelle ultime ore al Corriere della Sera, la cantante di Fin Che La Barca Va ha raccontato di una grande tragedia dalla quale non si è mai realmente ripresa. La sua cara nipote, che era stata chiamata Orietta in suo onore, è morta da adolescente. “Se sei in una tournée devi mostrarti solare, purtroppo è la legge dello spettacolo, nonostante il dolore”, ha osservato all’inizio.

orietta berti morte nipote acquisita

È come se, da quel momento in poi, qualcosa si fosse spento nell’anima di Orietta Berti. Vedere una vita alla quale teneva così tanto, che aveva ancora tutto da realizzare, spegnersi per un tumore, l’ha in parte resa diversa e più “grigia”. “Quando perdi i genitori o qualcuno di caro, come una nipote acquisita di 17 anni che si chiamava Orietta, a causa di un tumore al pancreas, l’animo diventa grigio”, ha raccontato.

“Ricoverato in ospedale”. Giancarlo Magalli, ecco perché non si è più visto in tv

“I risultati dell’esame istologico”. Fedez, come sta a due mesi dall’intervento per il tumore

“Ho scoperto che non è mia figlia”. Il dramma del cantante svelato in tv: “Cerchi il vero padre”