Tags:

“Perché non mi vedete più”. Pupo, la verità sulla sua scomparsa: “Non ho altra scelta”

Con il disco L’equilibrista, datato 2004, Enzo Ghinazzi, in arte Pupo, ha ufficialmente chiuso la carriera di cantante che stava percorrendo dal lontano 1975. Da quel momento in poi però le luci dei riflettori lo hanno desiderato per altri ruoli che sembravano calzargli veramente a pennello. Il piccolo schermo l’ha incoronato per diversi anni come il suo ‘prezzemolino’ ma, da qualche tempo, oggi il nulla. Perché mai?

Qualcosa dev’essere successo, se lo sono domandato in tanti. Dopo l’avventura trascorsa in qualità di opinionista ai GF Vip di Alfonso Signorini, quarta e quinta edizione, una al fianco di Wanda Nara, l’altra di Antonella Elia, nel 2020 e nel 2021, Pupo si è letteralmente dileguato dalla televisione e non perché il pubblico, o i vertici del settore, non lo apprezzassero più. È stata una scelta meditata e voluta da lui.

pupo oggi perché scomparso televisione


Pupo, perché è scomparso dalla televisione dopo il GF Vip

“Ho deciso di sospendere le mie apparizioni televisive”, ha svelato Enzo Ghinazzi aprendo l’argomento nel corso di una intervista rilasciata al Corriere della Sera. “In questa televisione mi ritrovo molto poco. Molti ci vanno per apparire, dicendo banalità. È diventata cannibale, fine a se stessa, autoreferenziale. Se vado devo avere cose da raccontare. Quello che paga non mi cambia la vita”, ha iniziato a spiegare. Fermo sui suoi principi professionali, non sembra avere altra scelta.

pupo oggi perché scomparso televisione

Pupo ha poi proseguito: “Non mi interessa aumentare la mia popolarità. Questi teatrini con degli artisti leggendari come Bobby Solo o Fausto Leali, sono utili solamente al programma e poco e niente a chi vi partecipa”, un punto di vista di esperto. Quindi niente televisione, a meno che non sia una conduzione di un programma televisivo che sia stimolante e gradevole. Ma per adesso non se ne parla”, ha svelato.

Parlando con il giornalista Mario Luttazzo Fegiz, ha raccontato un retroscena risalente al 2010. “Il secondo posto a Sanremo con Emanuele Filiberto. In realtà avevamo vinto noi, ma alla votazione finale dei primi tre successe qualcosa di strano. Non posso fare i nomi delle persone. I vincitori eravamo noi, avevo un grosso debito di riconoscenza con la Rai con cui stavo lavorando, benissimo, e non volevo fare casini”.

“Da quel momento il buio”. Claudio Lippi, che fine ha fatto: perché non lo si vede più in tv

Luca Giurato scomparso dalla tv, che fine ha fatto oggi: età, altezza, le due mogli, figli

“Ricoverato in ospedale”. Giancarlo Magalli, ecco perché non si è più visto in tv