“35 milioni di euro”. Dopo la morte del vip, si scopre l’enorme patrimonio lasciato in eredità

La scorsa estate lo storico, anzi ormai leggendario, batterista degli intramontabili Rolling Stones è morto lasciando milioni e milioni di ammiratori orfani del suo talento. Fortunatamente potranno attingere al suo infinito repertorio che ha lasciato in eredità al mondo intero, comprese le nuove generazioni. A proposito di eredità, pure quella che Charlie Watts ha accumulato in termini economici è sicuramente sostanziosa.

L’icona della storia musicale, di quella degli esordi e delle successive evoluzioni del rock soprattutto, ha lasciato un patrimonio che ammonta a circa 30 milioni di sterline. Cifra che, tradotta in euro, raggiunge i 35 milioni. L’80enne Charlie Watts, venuto a mancare lo scorso 24 agosto, per complicazioni cardiache, possedeva inoltre altre fonti di ricchezza. Una notizia che è trapelata dal noto giornale inglese The Sun.

Charlie Watts rolling stones eredità


Charlie Watts, l’eredità milionaria

La testata, come ha dopo anche riportato il portale di Roberto D’Agostino, Dagospia, ha spiegatp che l’effettivo patrimonio della stella dei The Rolling Stones raggiunge per la precisione 29,6 milioni. Oggi finiranno nelle mani della moglie Shirley Shepherd, che aveva sposato nel 1964, e della loro unica figlia Seraphina (1968). Secondo il quotidiano però il totale citato non includerebbe una proprietà in Francia.

Charlie Watts rolling stones eredità

Charlie Watts rolling stones eredità

La tenuta francese della famiglia varrebbe naturalmente altri milioni di sterline non sommati ai 29,6 dei quali si stava parlando. Come accennato, i documenti di successione svelano che la maggior parte della fortuna del batterista dei The Rolling Stone andrà alla sua dolce metà, al netto delle sue automobili, che andranno a destinatari misteriosi. Si tratta di un documento di ben 14 pagine. E quando Shirley morirà?

1970

Ovviamente il grande patrimonio verrà automaticamente trasferito a Seraphina che, tra l’altro, non dovrà spartire quell’immensa fortuna con nessun pari-rivale essendo figlia unica. In caso lo farà con la sua zia, sorella della madre, Linda Rootes, le sue cognate, Jackie Fenwick e Jill Minder, e con il cognato Stephen Shepherd. Una ricchezza che sembra non avrà mai fine, accumulata in indelebili anni di storia musicale.

Lei 28 anni, lui 82: la nuova bellissima fidanzata dell’attore è un volto noto nel ‘giro’ dei famosi

Amici 21, per loro è un sogno: cosa e quanto hanno vinto i ragazzi. Dal montepremi alle sorprese

“Ho deciso di farlo”. Anna Oxa pesante contro la Rai. Ritorno sulla scena col botto: “Ora giustizia”