“Suor Angela se ne va”. Che Dio ci aiuti, brutto colpo per il pubblico: chi prende il suo posto

Gli estimatori di Elena Sofia Ricci, ne panni dell’amatissima suor Angela nella fiction televisiva Che Dio ci aiuti, avevano già perso le speranze da diverso tempo viste le indiscrezioni che sono impazzate nei mesi. Adesso la conferma è ufficiale, non si torna più indietro. L’attrice ha abbandonato quel ruolo ed ovviamente la serie. Ora, a prendere il suo posto sarà Francesca Chillemi nel personaggio di Azzurra.

Fortunatamente per i telespettatori, e per Francesca Chillemi, che è stata Miss Italia nel 2003, Azzurra è uno dei personaggi più acclamati dopo suor Angela. Di conseguenza, il passaggio di testimone dopo l’addio di Elena Sofia Ricci, magari, non sarà critico. Considerando che il pubblico ha accettato Raoul Bova al posto di Terence Hill in Don Matteo, pure per Che Dio ci aiuti 7 le premesse sembrano buone.

che dio ci aiuti suor angela azzurra


Che Dio ci aiuti, addio a suor Angela

Divertente, buona e molto spesso pasticciona, il personaggio di Francesca Chillemi nelle stagioni si è sempre più avvicinato a quello di Elena Sofia Ricci fino a diventare molto simili. Adesso toccherà a lei accogliere le nuove ragazze e supervisionarle, diventando la loro empatica, fedele mentore. Durante un’intervista rilasciata nelle ultime ore al Corriere della Sera, l’attrice ha finalmente toccato il tutto.

che dio ci aiuti suor angela azzurra

che dio ci aiuti suor angela azzurra

“Sono l’erede di suor Angela”, ha esordito. “Dovrà lasciare il convento per più ragioni e sarà Azzurra a accogliere le ragazze che arrivano, diventandone la sorella maggiore”, ha raccontato l’attrice 36enne per poi lasciarsi scappare un dettaglio intrigante su Che Dio ci aiuti 7, prevista più o meno per gli inizi del 2023: “Ereditando il compito di suor Angela, farà i conti con se stessa”. Come giustificheranno il triste addio di Elena Sofia Ricci? Purtroppo ancora non c’è una risposta, non rimane che pazientare.

“Lo ha detto davvero”. Lorena Bianchetti, gaffe con parolaccia della conduttrice di A sua immagine

“Ma come ti sei conciato”. Can Yaman, il nuovo look lo rende irriconoscibile: “Quanto sei diverso”

“Che bella casa”. Alberto Matano, dove vive dopo le nozze: posto per pochi, non manca nulla