“Sto malissimo, non cammino”. Eva Henger choc dall’ospedale: cosa è successo dopo l’incidente

Ancora e per fortuna novità a proposito delle condizioni di salute di Eva Henger e Massimiliano Caroletti dopo il terrificante incidente stradale che li ha coinvolti lo scorso 29 aprile in Ungheria presso Kaposvar. Purtroppo, nello scontro, una donna di 68 anni e un uomo di 70 hanno perso immediatamente la vita e i due volti dello showbiz, pur non avendone, si sentono in colpa. Adesso sono nel letto di ospedale, uniti.

Inizialmente erano stati trasportati con l’eliambulanza in due ospedali diversi perché entrambi gravissimi. Massimiliano Caroletti, come rivelato dal direttore di Novella 2000 nonché opinionista di Barbara D’Urso Roberto Alessi e poi confermato dall’interessato, stava seriamente per perdere la vita tanto che un vigile del fuoco per rianimarlo gli ha fratturato lo sterno. Lui ed Eva Henger si sono collegati con Pomeriggio 5.

eva henger ospedale incidente come sta


Eva Henger in ospedale dopo l’incidente: come sta

Pensare che la loro piccola Jennifer (2009), che è sempre con loro, ha rischiato di esserci il giorno dello scontro stradale. Per fortuna, destino chissà, Eva Henger l’aveva obbligata ad andare a scuola per via di alcuni brutti voti che aveva preso in matematica: “È stata la più grande fortuna. Fosse stata in macchina era morta. Slacciava sempre la cintura, già da piccola, per fare i TikTok. Non ci sarebbe più”, ha detto la mamma.

eva henger ospedale incidente come sta

La coppia tanto cara ai riflettori televisivi non ha mancato di presenziare nemmeno dal letto di ospedale. Oggi sono stati ricongiunti nella stessa struttura ed hanno anche avuto la possibilità di stare nella stessa stanza. Per via delle fratture al femore, tallone e braccio, la 49enne era immobilizzata, ma ha comunque saputo raccontarsi senza problemi. Lei nell’incidente al contrario del marito è rimasta sempre cosciente.

eva henger ospedale incidente come sta

“Ad un certo punto pensavo fosse morto, è stato molto brutto”, ha spiegato Eva per poi dar spazio a suo marito Massimiliano Caroletti: “Per 12 minuti non ero più cosciente, realmente ho visto una luce intensa”. Sull’altra coppia che viaggiava in senso opposto e che ha perso la vita, nonostante non ci siano colpe, è un pensiero fisso per la Henger che attualmente si sente “continuamente in colpa”, ha svelato in diretta.

Come noto, l’ex attrice doveva operarsi, ma l’intervento è stato rimandato per complicazioni alla milza e una grande perdita di sangue. Dovrà ancora aspettare, anche perché si tratta di “tutte fratture scomode. Alcune non possono essere ingessate” e, quindi, potrà soltanto stare “immobile e aspettare di guarire”. “Sto malissimo, ho molto male. Ci vorrà qualche mese. Piano piano tornerò a camminare”, ha aggiunto.

Nel dramma però, un miracolo. La pace con la figlia Mercedesz Henger: “Mi è stata molto vicino. Mi ha mandato messaggi. Non voleva più partire a L’isola dei famosi. Le ho detto di partire, giusto così. Siamo state lontane per tanto tempo. Sì è vero che ci siamo riavvicinate ma non è giusto che debba rinunciare a una cosa che può essere bella. Anzi, mi farà compagnia e la guarderò”, ha chiuso da grande mamma.

Massimo Lopez, “colpito da un infarto”. Il dramma durante un viaggio in treno

“Mi ritiro per la malattia”. Bruce Willis choc, addio cinema: “Non mi permette di recitare”

“È morto, non ce l’ha fatta”. Lutto nel calcio di Serie A, si è spento dopo il gravissimo incidente